NarraBaldo - Mila

 

sabato 4 maggio 2019, ore 18

bar gelateria “Dal Ghingo”

Mila

narra > Pasquale Ruju

suona > Matteo Turella

legge > Alessio Dalla Costa

 

“Se ne sta là, senza ombrello, con la maglietta appiccicata addosso. Ha l’aria un po' triste. I capelli bagnati le ricadono sul viso, lunghe ciocche serpeggianti che scintillano alla luce del lampione. Il labbro inferiore sporge appena in fuori. Ci sono donne che baciano l’ago del chirurgo, per avere labbra come quelle. Ci sono donne che farebbero qualunque cosa per avere un corpo come quello” 

Un rappresentante di orologi col debole per il gioco d’azzardo. Una partita a poker con la gente sbagliata, finita male. Una montagna di debiti con un pezzo grosso della criminalità organizzata. E un’idea folle: ammazzarlo e derubarlo. Tre complici: un italiano che risolve problemi e due albanesi violenti come lupi. E una donna bellissima, Mila. Regina e schiava insieme. Un racconto criminale teso come la corda di un violino. E veloce come l’ultima sigaretta del condannato.

 

Pasquale Ruju (1962). Ha lavorato in teatro, cinema, radio, televisione e nel doppiaggio, dando voce a personaggi di cartoni animati, soap e telefilm. Dal 1994 collabora con la Sergio Bonelli Editore in qualità di soggettista e sceneggiatore. Ha scritto oltre cento storie per albi di Tex, Dylan Dog, Nathan Never, Dampyr, Martin Mystère ed è autore delle miniserie Demian, Cassidy e Hellnoir. È autore di tre romanzi, editi dalle Edizioni E/O: Un caso come gli altri (2016), Nero di mare (2017) e Stagione di cenere (2018). www.pasqualeruju.it  

Matteo Turella (1967). Ha suonato con alcuni dei migliori jazzisti italiani e ha all’attivo svariate incisioni discografiche a proprio nome e come sideman. Nel 2000 riceve l’Outstanding Musicianship Award dal Berklee College of Music di Boston (USA) presso i seminari umbri e nel 2003 viene definito uno dei migliori chitarristi italiani dalla rivista Musica Jazz. Consegue nel 2007 la laurea magistrale in Musica jazz con lode presso il Conservatorio di Adria. Da anni si dedica all’insegnamento della chitarra moderna e all’attività concertistica.

Alessio Dalla Costa (1970). Come formatore, conduce corsi di recitazione, di lettura espressiva e di comunicazione consapevole con l'associazione Emit Flesti. Tra i lavori più recenti come regista: Con Voce Nuova - L'inferno di Dante e la co-regia del Tribunale di Penitenza delle Feste Vigiliane di Trento. Tra le performance più recenti come attore: Questa sera si recita a soggetto di Luigi Pirandello, produzione del Teatro Stabile di Bolzano (2017), Nevrotici sessuali, produzione Raumatraum (2018) e il film Voldemort origins of the heir, in onda su YouTube (2018). www.emitflesti.it